Autori ... e ... personaggi    
 



LIVIO BARENGO

Nato a Torino da genitori originari di Mazzè, ha studiato e vissuto, sino alla metà degli anni settanta, in questa città, quando, per motivi di lavoro e sulla scia della moda di quegli anni, si è trasferito a Mazzè
 con la famiglia, dove vive tuttora. Col tempo ha assunto nei confronti di quello che è divenuto il suo paese un atteggiamento abbastanza ambivalente, a mezzo tra il rifiuto e l’accettazione di un modus vivendi che non ritiene più adeguato ai tempi. Da sempre appassionato di Storia e di Archeologia è membro di varie associazioni culturali. Recentemente ha assunto la presidenza della Via Romea Canavesana ONLUS, macroassociazione dedita alla valorizzazione della via religiosa medievale che collegava il Canavese
con il Vercellese. Tra le pubblicazioni curate si ricordano i volumi: “Giorgio dei Conti di Valperga” edito
nel 1998 dalla GET di Chivasso, “Ypa Morrigan Salassa” edito nel 2002 dalla Keltia di Aosta, “La stirpe
di Ypa” edito nel 2006 da Mattiaca con i tipi della Grafica Santhiatese, “Racconti Fantastici” edito
nel 2010 da Bolognino di Ivrea, in collaborazione per le illustrazioni con Anna Actis Caporale. In ultimo si ricordano, oltre a vari articoli di carattere storico archeologico comparsi su giornali e riviste,
ha collaborato al volumetto sulla vita del conte Eugenio Brunetta d’Usseaux edito da Mattiaca in
occasione delle Olimpiadi Invernali di Torino del 2006 e alla corposa guida di Mazzè e il suo territorio, edita nel 2009 dalla Pro Loco locale. Di prossima pubblicazione, edito da Bolognino, un romanzo imperniato sull’emigrazione canavesana in Francia, tra la fine del XIX secolo e la seconda guerra mondiale
 
Nota dell'Autore

Sono nato nel1950 a Tonengo di Mazzè dove da sempre risiedo.
Mi sono laureato in Ingegneria Civile e sono stato insegnante di Topografia all'Istituto A. Capitini di Ivrea e poi all'Istituto 25 Aprile di Cuorgnè fino al 2007. Sin da giovane ho disegnato bozzetti di animali e persone per passatempo e per divertimento. Ho cominciato a disegnare vignette e caricature in momenti di piacevole compagnia con amici e colleghi di lavoro, durante i viaggi con la famiglia e con la scuola. Ho collaborato con il settimanale IL CANAVESE dal 1991 al 2003 disegnando vignette su argomenti di attualità politica, sociale ed economica dell'area canavesana. Ho continuato poi a disegnare bozzetti caricaturali in momenti di piacevole compagnia.
Conservo da sempre i bozzetti realizzati che propongo in vignette nei miei libri. 


 
 
                                               Copyright   Pro Loco Mazzè:  contatti@prolocomazze.it   Condizioni generali:  tutela della privacy -  webmaster Pierguido Frasca:  frascapg@libero.it